Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Cras sollicitudin, tellus vitae condimentum egestas, libero dolor auctor tellus, eu consectetur neque.

Press enter to begin your search

Chardonnay

vino chardonnayQuesto classico vitigno ha originariamente guadagnato la sua fama nei vigneti francesi della Borgogna e dello Champagne, dove tutt’oggi produce alcuni dei vini bianchi di maggior qualità del mondo. Infatti lo Chardonnay detiene la stessa posizione di grande importanza tra i vini bianchi che il Cabernet Sauvignon. Lo Chardonnay coltivato in condizioni  calde produce gusti ed aromi che tendono verso note di frutti tropicali come ananas e mango oppure mela matura, pera e pesca. In parte questo è dovuto alle sue ammirevoli capacità di adattamento ai diversi climi. Ha un’incredibile varietà di componenti aromatiche, che emergono in modi diversi a seconda dei terreni e dei climi dove viene coltivato.

Il vitigno Chardonnay ha le seguenti caratteristiche varietali:

  • Foglia: media, orbicolare
  • Grappolo: medio, piramidale, con ala poco pronunciata e compatto
  • Acino: medio con buccia di media consistenza, tenera di colore giallo dorato. 

Pur avendo una buona adattabilità, predilige terreni argilloso-calcarei ventilati e freschi.
E’ sensibile alla flavescenza dorata , meno alla botrite e all’oidio.

  • Maturazione: media-precoce
  • Vigoria: elevata

Caratteristiche del vino: se ne ricava un vino fresco e alcolico, elegante che si presta benissimo alla vinificazione in barrique. Dal sapore fine da ottimi risultati come vino fermo ma in particolar modo come spumante e champagne.